Come aggiornare la propria autorizzazione ESTA?

Come aggiornare la propria autorizzazione ESTA?

Per recarsi negli Stati Uniti, nel caso in cui si soddisfino tutte le condizioni previste, si può utilizzare un’autorizzazione al viaggio elettronica semplificata grazie al dispositivo ESTA. Ma in certi casi, di cui parleremo qui in dettaglio, si può avere la necessità di aggiornare la propria autorizzazione ESTA modificando alcuni dati o informazioni che sono cambiati nel tempo o per i quali si è commesso un errore al momento dell’inserimento. Spiegheremo quindi qui quali sono i casi in cui è possibile aggiornare il proprio dossier e cosa si debba fare per effettuare le modifiche necessarie.

 

In quali casi è possibile aggiornare l’autorizzazione ESTA?

Una volta effettuata una domanda di autorizzazione ESTA con esito positivo, l’autorizzazione può essere utilizzata per effettuare diversi viaggi verso gli USA durante il periodo di validità che è di due anni a partire dalla data di rilascio. Ad ogni modo, per poter utilizzare questa autorizzazione senza bisogno di svolgere nuovamente le pratiche della richiesta online, è ovviamente necessario che le informazioni comunicate al momento della richiesta siano ancora esatte.

Fortunatamente, in certi casi ben specifici, esiste la possibilità di modificare alcune informazioni nel proprio dossier effettuando un semplice aggiornamento della propria autorizzazione ESTA. Ciò è possibile per le seguenti informazioni:

La perdita o il cambiamento di indirizzo e-mail. Se l’indirizzo e-mail che è stato utilizzato al momento della richiesta dell’autorizzazione ESTA è cambiato, è possibile aggiornarlo gratuitamente. Questo permetterà di consultare la validità della propria autorizzazione quando lo si desideri.

La destinazione è cambiata. Se si effettua un nuovo viaggio negli Stati Uniti e si intende risiedere ad un indirizzo differente da quello presso il quale si è soggiornato al momento della domanda iniziale, si può, ed è raccomandato, aggiornare l’autorizzazione ESTA per menzionare il nuovo indirizzo di vacanza.

Il proprio indirizzo postale. È possibile anche modificare l’indirizzo postale in caso si sia traslocato dopo l’inoltro della domanda, a condizione che il paese di residenza sia lo stesso.

 

In quali casi non è possibile modificare l’autorizzazione ESTA?

Come appena detto, è possibile modificare alcune informazioni della propria pratica ESTA effettuando un semplice aggiornamento gratuito ma questa possibilità si limita unicamente ad alcune informazioni mentre diversi dati non possono più essere modificati dopo aver trasmesso la pratica alle autorità. Non sarà quindi possibile modificare le informazioni seguenti:

Il numero del passaporto o la sua data di scadenza. Se si è commesso un errore nell’inserimento del numero di passaporto o della data di rilascio o di scadenza o se si dispone di un passaporto differente da quello utilizzato al momento della domanda, non sarà possibile modificare queste informazioni con un semplice aggiornamento. È proprio al numero di passaporto che l’autorizzazione ESTA viene associata.

Nome, cognome e data di nascita. Analogamente, se si è commesso un errore inserendo i propri dati di identità o di nascita oppure se si è cambiato nome, non se ne potrà effettuare la modifica. Ricordiamo qui che è indispensabile che l’identità indicata sull’ESTA corrisponda a quella verificabile sul passaporto.

Una risposta alle altre domande del modulo. Se una delle risposte relative alle proprie motivazioni, allo stato di salute o ai propri precedenti penali ha subito delle modifiche, non si potrà ovviamente procedere ad un semplice aggiornamento della pratica.

In tutti i casi sopra esposti sarà necessario effettuare una nuova domanda di autorizzazione ESTA riprendendo la procedura dall’inizio e compilando nuovamente l’intero modulo, anche nel caso in cui la propria autorizzazione ESTA sia ancora valida. Bisognerà ovviamente anche pagare di nuovo le spese della pratica richiesta.

 

Che procedura seguire per aggiornare online la propria autorizzazione ESTA?

Prima di tutto, e per poter aggiornare la propria autorizzazione ESTA, bisogna accedere alla propria pratica online disponendo di alcune informazioni. Se si è conservato il proprio numero di pratica sarà più semplice accedere all’autorizzazione ESTA; in caso contrario saranno richiesti nome, cognome, data di nascita, paese di residenza, numero di passaporto, indirizzo di residenza, indirizzo durante il soggiorno negli Stati Uniti ed indirizzo e-mail.

È quindi sufficiente andare nel sito ufficiale dell’ESTA ed effettuare la modifica degli elementi che hanno subito un cambiamento. Una volta modificate le informazioni necessarie, non bisogna dimenticare di convalidarle per evitare di andare incontro ad eventuali problemi in occasione del vostro prossimo viaggio negli Stati Uniti.

Fare una domanda ESTA